Project Description

Come Organizzare al Meglio il Rientro a Casa dopo un Intervento Chirurgico

Dopo un intervento chirurgico tornare a casa è una bella prospettiva ma può spaventare sia noi che chi ci sta vicino e ci affiancherà nei primi giorni. Tuttavia, se si riesce a pianificare e ad organizzare le cose in anticipo, il recupero a casa diventa tutto più sostenibile e sicuro. La preparazione al rientro dipende ovviamente anche dal tipo di operazione al quale occorre sottoporsi.

Chiedere per tempo delucidazioni al medico su cosa si potrà fare e cosa no, è sicuramente il migliore dei modi per sapere cosa ci si deve aspettare durante il recupero a casa. Di seguito qualche consiglio su come organizzare al meglio il rientro a casa dopo un intervento chirurgico.

Come preparare la Propria Casa

I cambiamenti che si dovranno apportare alla propria casa dipendono in maggioranza dal tipo di operazione, dai tempi e dai bisogni che comporterà il recupero. In caso di interventi complessi, come ad esempio nel caso di interventi di protesi articolare, operazioni cardiache oppure intervento all’addome, è probabile che occorra apportare alcune modifiche nella sistemazione della casa. Bisogna quindi considerare come organizzare lo spazio in modo da riuscire a muoversi più facilmente.

come organizzare casa dopo un intervento chirurgico

Cosa è utile fare in casa? Rientro a Casa dopo Intervento 

Gestire scale, entrate, uscite ed il passaggio tra i mobili, può infatti essere complicato dopo un’operazione. L’ultima cosa che vorresti è cadere e rallentare il recupero!

Prima dell’operazione prenditi il ​​tempo necessario per considerare quali cambiamenti renderanno la tua casa un luogo sicuro e comodo in cui muoverti. Per esempio, può essere di beneficio installare attrezzature specifiche, come sbarre di appoggio, ringhiere, sedie o sollevatori, specialmente in bagno per facilitare l’igiene.

Può anche essere utile rimuovere qualche ostacolo lungo i percorsi all’interno delle stanze, o i tappeti che possono aumentare i rischi di inciampare e cadere. Se la camera da letto si trova a un piano superiore, dopo un’operazione è conveniente predisporre una sistemazione per dormire al primo piano per il tempo del recupero. Meglio ancora se vicino al bagno.

Cosa mangiare dopo un intervento?

Dopo alcuni interventi chirurgici, i medici spesso raccomandano diete particolari o integratori alimentari aggiuntivi. È quindi opportuno chiedere quale dieta dovresti seguire e fare il rifornimento in anticipo delle provviste che ti servono. Per alcuni interventi non occorre una dieta particolare, ma è ugualmente importantissimo mantenere una dieta leggera, sana e ricca di nutrienti così da aiutare il fisico a recuperare il prima possibile.

Dopo l’operazione potresti sentirti più stanco e avere una mobilità limitata, una soluzione potrebbe essere quella di preparare alcuni pasti prima dell’operazione e metterli nel congelatore.

Ricorda che trascorrere lunghe ore sdraiati, saltare i pasti e assumere farmaci contribuiscono a provocare vertigini e mancanza di percezione della profondità, per cui occorre stare attenti a non cadere, idratarsi e nutrirsi in modo appropriato.

A chi posso chiedere assistenza dopo un intervento chirurgico?

Potresti sentirti debole per giorni o addirittura per settimane dopo l’operazione. Devi concedere a te stesso e al tuo corpo il tempo e le cure per guarire adeguatamente. Proprio in quei primi giorni, si è a volte insicuri sul come muoversi, lavarsi e prendersi cura di sè.

Famigliari e amici vengono normalmente in soccorso in queste situazioni, ma non sempre è semplice, anche per loro, capire come muoversi e cosa serve per aiutarvi. Per questo, oltre all’aiuto che ricevi da familiari e amici, può essere molto utile ricevere, almeno per i primi giorni di rientro a casa, l’assistenza di un professionista che può venire direttamente a casa ed aiutarti ad avviare la convalescenza in modo più rassicurato e sicuro. Ci sono infatti professionisti specificatamente formati nell’assistenza post-operatoria, che conoscono bene le procedure e possono disegnare, in coordinamento con il tuo medico ed i tuoi cari, un piano di supporto mirat0 che può aiutare nei primi giorni di convalescenza. Il tuo medico potrebbe consigliarti se affidarti a un infermiere oppure ad un operatore socio sanitario (OSS).

L’assistenza a Domicilio dopo intervento chirurgico di Medelit

Il team multidisciplinare di Medelit offre supporto completo e assistenza qualificata per il vostro recupero. I nostri professionisti vi assistono direttamente a casa, in modo personalizzato, coordinato e attento.

I servizi che offriamo spaziano dalla medicazione della ferita chirurgica all’assistenza all’igiene e alla mobilizzazione, la riabilitazione e fino a servizi specializzati quali il linfodrenaggio e la terapia del dolore.

L’obiettivo del servizio di assistenza post-operatoria di Medelit è quello di soddisfare ogni esigenza in questa fase così delicata, così da aiutarvi ad accelerare la convalescenza e a gestire le cose in sicurezza, ed evitare possibili complicanze.

Rientro Casa dopo Intervento 

Ti potrebbe interessare…

Consulenza Urologo

Prelievo e Analisi

Ginecologa Online